Storytelling con i sassi: liberiamo la creatività

Scritto da
storytelling con i sassi

Inizia l’estate e le passeggiate al mare e la spiaggia è sempre una grande ispirazione per la creatività di bambini e di adulti. Soprattutto se ci sono dei ciottoli da utilizzare in libertà.

In questo articolo voglio parlarti di un simpatico progetto di storytelling con i sassi per stimolare la fantasia e la creatività dei bambini di tutte le fasce di età.

Storytelling con i sassi

Se andate al mare e raccogliete un bel po’ di sassi (potete acquistarli da un vivaista) potete usarli per uno storytelling simpatico e originale che impegnerà il bambino anche nella costruzione della storia.

Scegliete assieme un libro oppure create la vostra storia o raffigurate un racconto scritto dal bambino (se è abbastanza grande da scrivere). Stabilite quali sono i personaggi principali del racconto e via con la creatività

Vari modi per decorare i sassi

I personaggi verranno raffigurati sui sassi. Ci sono vari modi per poterlo fare.

  1. Primo metodo: tu e il tuo bambino usate del semplice decoupage. Pulisci i sassi con dell’alcool o fotocopia alcuni personaggi del libro (in maniera rimpicciolita) o se il tuo bambino sa disegnare, lascia che sia lui a raffigurarli. Poi li ritagliate e, compatibilmente con la grandezza dei sassi, li incollate con una soluzione di vinavil e acqua.
  2. Secondo metodo: dipingere direttamente il sasso. In base all’età del bambino, potete usare i colori acrilici, i pennarelli o un mix dei due. Sarà molto divertente.

Terminato il lavoro, iniziate a leggere il racconto. I sassi andranno introdotti man mano che si prosegue con la storia e la fantasia del bambino farà il resto, rendendo il racconto reale ma soprattutto indimenticabile!

Questa attività è perfetta anche se avete più di un figlio o se praticate homeschooling, in questo caso potrebbe diventare un pratico espediente, ad esempio, per spiegare storia.

Condividi il post:
Categorie dell'articolo:
Creare con i bimbi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *