Le regole per diventare un papà perfetto

Scritto da
regole papà perfetto

Miei cari neo e futuri papà, se volete iniziare la vostra “carriera” con il piede giusto, un buon punto di partenza è questo elenco di regole del papà perfetto!

Vediamo assieme in cosa consistono!

1. Qualche giorno di ferie prima del parto

Quando il termine della gravidanza si avvicina, tenetevi pronti e preparatevi a prendervi qualche giorno di ferie, così da poter assistere al parto e godervi, insieme alla vostra compagna, i primi giorni di vita del bambino. Mi raccomando, però, non fate troppo affidamento sulla data presunta del parto, perché il vostro bambino potrebbe anche decidere di nascere in ritardo!

2. Diventate dei bodyguard

Se non è già iniziata mentre la mamma e il piccolo erano ancora in ospedale, appena arrivate a casa preparatevi ad affrontare una processione infinita di amici e parenti benintenzionati: staccate il telefono e, già che ci siete, anche il citofono. Non importa se la nonna muore dalla voglia di stringere il suo nipotino, o la zia vuole mangiarselo di baci. La vostra compagna e il vostro bimbo hanno bisogno di pace e tranquillità. È il vostro momento speciale, e non dovete permettere a nessuno di rovinarlo! 

3. Le faccende domestiche? Un compito da neo papà!

Forse vi sembrerà strano, ma allattare un neonato ogni volta che ha fame (e nei primi mesi accade molto spesso) e cambiarlo ogni volta che sporca il pannolino (e, vi giuro, sono davvero tante!) è un vero e proprio lavoro, che occuperà gran parte del tempo della neomamma. Se volete farle un favore, aiutatela a svolgere le faccende domestiche: ve ne sarà grata in eterno. 

4. Papà, occupatevi del bambino

Quando il vostro bambino si sveglia a notte fonda urlando per la fame e lei non dà segni di vita, o quando la vostra compagna è lì che ciondola per casa cercando disperatamente di tenere gli occhi aperti, con i capelli tutti spettinati e i vestiti ricoperti da strane macchie dal colore indefinito, è il momento di prendere in mano la situazione! Se è notte, lasciatela dormire, se è giorno, toglietele dalle braccia il piccolo, incoraggiatela a farsi una bella doccia, bersi una tazza di tè e leggere qualche capitolo del romanzo che non è ancora riuscita ad aprire. Anche lei si merita qualche momento di relax

5. Il papà perfetto fa sentire speciale la neo mamma

Forse vi sarà sfuggito, ma il periodo del post-parto non è esattamente il più entusiasmante della vita di una donna. Guardarsi allo specchio e vederci riflessa una pazza con le occhiaie che toccano terra, qualche chilo in più e i capelli che sembrano un nido di uccelli non solleva il morale di nessuno. Se volete aiutare la vostra dolce metà, coccolatela, fatela sentire importante e portatela a cena fuori.

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Vita di coppia

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *