Pareo e caftano: il must have di ogni estate!

Scritto da

Se si desidera essere impeccabili e glam anche in spiaggia, dall’alba al tramonto, è possibile optare per due capi d’abbigliamento che rappresentano un must have irrinunciabile per tutte le fashion-addicted: stiamo parlando di pareo e caftano. Vediamo quali scegliere per avere un perfetto look da spiaggia.

Il pareo in tutte le sue declinazioni

Il pareo è un evergreen che è molto amato sia nella sua versione classica, ovvero il maxi foulard da avvolgere attorno ai fianchi, sia nella versione pantapareo, non molto dissimile dalla cosiddetta gonna pantalone. Il pareo, che sia lungo o mini, è senz’altro il capo più indicato per spostarsi agevolmente in spiaggia: sarà sufficiente un semplice gesto per coprirsi ed allontanarsi in tutta tranquillità dal lettino, mantenendo un look decoroso e allo stesso tempo tres chic. Abbinato a un costume intero, il pareo, inoltre, rappresenta la soluzione ideale per sorseggiare un cocktail in spiaggia all’ora del tramonto. Quest’anno sono estremamente trendy i pareo con stampe etniche e gipsy, ma, naturalmente anche le decorazioni floreali o la tinta unita sono sempre molto apprezzate. Tra i pareo cinematografici più celebri citiamo quelli in stile polinesiano indossati con estrema grazia da Dorothy Lamour, nel film Hurricane (1937) diretto da John Ford.

Il caftano

Il caftano, originario del medio-oriente, sin dagli anni ‘50 del secolo scorso, rappresenta per qualsiasi donna che ama essere sempre raffinata ed elegante una scelta obbligata. Esso fu reso celebre da una vera e propria icona dell’eleganza internazionale: la bellissima e sofisticata Jackie Kennedy.

Per l’estate 2015 il caftano si porterà in pizzo bianco o a fantasia con applicazioni colorate.

Non dimentichiamo, infine, che il caftano, nella sua versione maxi e nelle tonalità più scure, è un capo d’abbigliamento curvy friendly, ovvero in grado di coprire con grazia le rotondità e le forme generose. Davvero impossibile farne a meno!

Condividi il post:

Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
Shopping

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *