Palline al cocco: irresistibile dessert estivo!

Scritto da

Cena d’estate in terrazzo, ospiti che arriveranno a minuti e tu che non hai ancora il dolce, né vuoi rinunciarci. Soluzioni? Scendere a comprare qualcosa in pasticceria, dirai, e invece no! Puoi ancora salvarti in calcio d’angolo e preparare in casa un dessert velocissimo: le palline al cocco, fresche, irresistibili e pronte in cinque minuti, senza cottura!

Facilissime da preparare queste palline al cocco sono invitanti come dei tartufini, richiedono pochissimi ingredienti e puoi personalizzarle in tanti modi. Un consiglio: il dolce è pronto in un lampo, ma se possibile preparalo con un po’ d’anticipo e lascialo riposare in frigo.

Ingredienti

280 g di ricotta

– 80 g di burro

– 50 g di zucchero

250 g di farina di cocco

– pirottini di carta usa e getta

Preparazione

Lascia ammorbidire il burro a temperatura ambiente, quindi taglialo a pezzettini e lavoralo a crema con la ricotta. In un’altra ciotola, setaccia lo zucchero e 150 g di farina di cocco, mescolando poi il tutto insieme.

A questo punto, unisci ingredienti secchi e umidi, amalgamando fino ad avere un impasto compatto e omogeneo. Preleva delle piccole porzioni di impasto, con cui formerai delle palline che rotolerai nella farina di cocco rimasta. Sistema ciascuna pallina in un pirottino, metti tutto su un vassoio e riponi in frigo per una-due ore. Le tue palline al cocco sono pronte: una tira l’altra!

Qualche idea

Come dicevamo, la ricetta delle palline al cocco si presta molto bene alle personalizzazioni. Ad esempio, aggiungendo un po’ di cacao in polvere nell’impasto potrai avere delle palline nere, mentre con una tazzina di caffè le praline avranno un aroma “espresso”. Puoi variare anche la copertura esterna, usando al posto del cocco granella di mandorle o nocciole, cacao in polvere, scaglie di cioccolato o biscotti sbriciolati.

Condividi il post:

Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
Ricette

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *