Ostetricia di Avezzano la migliore in Abruzzo

Scritto da
Ostetricia Avezzano Abruzzo

In Italia, per fortuna, non si sente parlare solo di malasanità, ma anche di eccellenze e di reparti che funzionano in maniera efficiente e impeccabile. Basti pensare al reparto di ostetricia di Avezzano (L’Aquila), guidato dal ginecologo Giuseppe Ruggeri, che è stato ufficialmente dichiarato il migliore della regione Abruzzo.

Le migliori caratteristiche dell’Ostetricia di Avezzano

Ma quali sono i motivi per cui il reparto di Ostetricia dell’ospedale Santi Filippo e Nicola è riuscito a distinguersi dagli altri? In primo luogo va detto che esso vanta alcuni importanti primati, tra cui:

1 – il numero più basso di malformazioni neonatali

2 – il minor numero di malattie a carico della gestante o del feto

3 – il maggior numero di presenze del medico pediatra al momento della nascita del bambino

D’altra parte va anche detto che l’ospedale Santi Filippo e Nicola presenta un numero ridotto di parti cesarei rispetto alla media regionale e un incremento costante di nascite, malgrado la flessione registrata in Italia.

Ostetricia di Avezzano: un reparto a 5 stelle

Al di là del riconoscimento ufficiale, il punto nascita dell’ospedale di Avezzano può contare su recensioni a 5 stelle da parte di ex pazienti e dei loro familiari. Un papà, ad esempio, ha scritto: “Medici a dir poco fantastici, ostetriche meravigliose, una gentilezza e disponibilità da farti venir voglia di prolungare la degenza, il personale tutto sempre con il sorriso e pronto per ogni tua richiesta, una pulizia invidiabile”.

Un punto nascita multietnico e multicolore

Va detto inoltre che il presidio di Avezzano ogni anno vede venire alla luce un numero consistente di bambini figli di immigrati; non bisogna infatti dimenticare che sono numerosi gli stranieri reclutati nel settore agricolo del Fucino, l’altopiano della Marsica. La maggior parte di essi, lo ricordiamo, proviene dal continente africano (marocchini, egiziani, nigeriani e somali); non mancano, tuttavia, immigrati provenienti dall’Asia e dal Sud America.

Condividi il post:
Categorie dell'articolo:
Cura del bambino

Commenti

  • Condivido pienamente..

    Lucia Gizzi Lucia Gizzi 18 maggio 2016 21:13 Rispondi
  • Non solo malasanità, ma per fortuna anche eccellenze nel panorama della sanità nazionale: le Mamme d’Abruzzo sono molto fortunate ad avere una clinica come l’ Ostetricia di san benedetto E voi la conoscete?dottore Giampiero Di Camillo ★★★★★

    #Gravidanza e #Salute in #SalaParto

    Vasi Stamat Vasi Stamat 18 maggio 2016 22:35 Rispondi
  • Il mio bambino è nato ad Avezzano

    Erika Zuffranieri Erika Zuffranieri 18 maggio 2016 22:43 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *