No al sesso e alla carne per le donne indiane incinte

Scritto da
donne indiane incinte

Sta preoccupando moltissimo un opuscolo pubblicato da un ministero indiano che promuove la medicina tradizionale e invita tutte le donne indiane incinte ad astenersi dal consumo di carne e dal sesso.

Trascurata la salute delle donne indiane incinte

In un paese come l’India, in cui il tasso di mortalità materna è tra i più alti del pianeta, questa campagna shock sta allarmando tutti i medici. In India, infatti, la salute delle madri è fin troppo trascurata e in una società patriarcale come quella indiana le donne rappresentano l’ultima ruota del carro.

Informazioni errate e pericolose per le neomamme

Il libretto, chiamato La cura delle madri e dei bambini e diffuso la settimana scorsa da una sezione del ministero del Governo, è pieno di dogmi religiosi e si rifiuta di accettare le moltissime prove mediche che sostengono l’importanza del consumo in gravidanza di carni ricche di proteine. Inutile sottolineare la moltitudine di polemiche sorte in seguito alla divulgazione di queste informazioni: basti pensare che in India, solo nel 2015, si sono registrati 174 casi di madri decedute su 100mila gravidanze.

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Commenti

  • Infatti se uno guarda la percentuale di bambini con malformazioni…india e al primo posto….peccato per quelle creature che non hanno colpa…..

    Oana Madalina Oana Madalina 22 giugno 2017 8:19 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *