Natale e bambini: meno giochi ma più magia

Scritto da
natale-meno-giochi-piu-magia

Come rendere indimenticabile il Natale per i propri figli? Ebbene, la psicologa Anna Oliviero Ferraris ha le idee ben chiare in merito: pochi giochi e giocattoli ma molta più magia e mistero.

Natale: meno giochi ma più magia per i bambini

Il Natale è il periodo più atteso di tutto l’anno da parte dei bambini e sicuramente è la loro festa preferita. Molti adulti tendono a lamentarsi del fatto che il Natale di adesso non sia più come quello di una volta ma la colpa di questo cambiamento negativo in parte è loro.

Fino a non troppi anni fa il Natale era un periodo caratterizzato da una forte dose di magia. I regali venivano consegnati ai più piccoli da Santa Lucia, Gesù Bambino, San Nicola o la Befana a seconda della zona mentre oggi, un po’ ovunque impera la figura di Babbo Natale scelto soprattutto dalla pubblicità.

Come ricreare la magia del Natale con i bambini

La onnipresenza di repliche di Babbo Natale un po’ ovunque ha tolto parte del fascino a questa festa. Si può vedere nel periodo natalizio nei centri commerciali con tanto di renne finte, sulle riviste patinate e in televisione in mille salse differenti.

Per alimentare il mistero e instillare di nuovo nei bambini la magia del Natale è necessario aiutarli a fantasticare su questo personaggio. Raccontate loro favole nelle quali sia presente il vecchio generoso barbuto o inventate voi storie natalizie con le renne e gli elfi.  

Atmosfera di Natale: racconti e fiabe per Bambini

L’atmosfera che viene creata in casa è fondamentale per far vivere attimi speciali e indimenticabili ai bambini. Non è necessario decorare tutta la casa con addobbi super moderni e lussuosi ma è invece fondamentale trascorrere molto tempo assieme ai bambini, soprattutto in questo periodo dell’anno così speciale.

Coinvolgeteli nelle decorazioni facendo realizzare a loro i vari decori da appendere all’albero. I più piccoli disegnare l’amato Babbo Natale da appendere poi in cameretta o vicino all’albero addobbato. Il regalo di Natale deve essere una sorpresa. Un regalo a ciascun bambino o al massimo due sono più che sufficienti. Non esagerate con pacchi e pacchetti perché poi alla fine non giocheranno con niente se non per pochi minuti. 

Condividi il post:

Tags dell'articolo:
· ·
Categorie dell'articolo:
Creare con i bimbi · Ho un bimbo

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *