Mousse-gelato alla fragola…buona e salutare!

Scritto da

I bambini amano mangiare la frutta, ma ancora di più sono golosi di dolci: con l’arrivo dell’estate poi inizia la fase gelato, che se ben fatto può essere un’ottima summa di entrambi. Eppure, quando si parla di questo alimento, ci troviamo a fare i conti con due realtà molto differenti. Infatti, da un lato troviamo il delizioso gelato artigianale, venduto nelle gelaterie e in alcuni bar, che unisce (o almeno dovrebbe) ingredienti di ottima qualità ad un gusto superiore. Ma superiore è anche il prezzo, che può andare dai 15 euro fino a oltre 30 euro al chilo. Dall’altra parte c’è invece il gelato industriale, dai costi molto più contenuti, ma con una lista di ingredienti infinita, compresi olio di palma e olio di cocco, se parliamo ad esempio del classico biscotto gelato.

Il compromesso? Farlo in casa! Se avete una gelatiera, con circa 3-4 euro potete avere un chilo di gelato ottimo e salutare. Se non avete una gelatiera ma una planetaria, è possibile acquistare la ciotola per fare il gelato. Se non proprio avete niente, è possibile fare un piccolo imbroglio: realizzare una mousse, congelarla e spacciarla poi per gelato. Il risultato sarà delizioso lo stesso!

La ricetta è velocissima:

Ingredienti: 400 g di fragole, ½ limone, 2 cucchiai di zucchero, 5 fogli di gelatina, 1,5 dl di panna intera, 1 albume.

Procedimento: lavate, mondate e tagliate a pezzi le fragole. Spremete il limone e mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda. Montata in due contenitori differenti panna fredda e albume. Frullate le fragole insieme al succo e mettetele in una terrina, poi sciogliete la gelatina strizzata in 3 cucchiai di acqua calda a bagnomaria. Aggiungete la gelatina alle fragole, insieme alla panna e all’albume montati.

 Dividete il composto in tanti bicchierini colorati e metteteli in congelatore: ecco la mousse-gelato alla fragola, una merenda gustosa e salutare!

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Ricette

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *