Lo spot della Lotteria di Natale che emoziona il web (VIDEO)

Scritto da

In tutto il mondo il Natale è un momento magico, dove la parola d’ordine è condivisione. In Spagna, in particolare, questo periodo così speciale viene, da anni ormai, sancito da un evento che fa sognare in grande milioni di persone: la Lotteria di Natale, detta anche “El Gordo” per la grandezza del primo premio in palio in grado di rivoluzionare la vita dei fortunati vincitori.

Per promuovere l’edizione 2015 della Lotteria di Natale spagnola, è stata lanciata da pochi giorni una nuova campagna pubblicitaria realizzata come un modernissimo cartone animato.

La pubblicità, che in pochi giorni ha fatto il giro del web coinvolgendo ed emozionando milioni di utenti, racconta, a fumetti, i valori universali dell’amicizia, della fratellanza e della generosità.

Lo fa attraverso la commovente storia di Justino, un tenero custode di una fabbrica di manichini che, facendo il turno di notte, non incontra mai i numerosi colleghi di lavoro.

La monotona vita di Justino è segnata dalla solitudine: sveglia alle 22, lungo tragitto fino alla fabbrica e poi interminabili notti intere trascorse in sola compagnia delle centinaia di rigidi manichini, immobili e silenziosi, che affollano i magazzini.

Niente feste aziendali, niente chiacchiere alla macchinetta del caffè, niente contatti umani.

Proprio i manichini, notte dopo notte, diventano gli alleati di Justino trasformandosi in un mezzo di comunicazione molto speciale tra il dolce custode ed i colleghi, che con il passare del tempo instaurano con il guardiano un rapporto intenso, fatto di piccole attenzioni e teneri contatti a distanza.

Fino a quando, un bel giorno, i dipendenti dell’azienda vincono la Lotteria di Natale a cui hanno partecipato tutti insieme.

Tutti, tranne Justino, che era all’oscuro dell’iniziativa.

Come si concluderà l’avvincente storia?

Non vi resta che scoprirlo!

Condividi il post:

Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
Curiosità dal web

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *