Letdown: ecco com’è la maternità in foto

Scritto da
Anna Ogier-Bloomer letdown maternità

Una fotografa, diventata mamma nel 2013, racconta la maternità attraverso la sua esperienza, documentata in 15 bellissimi ed emozionanti scatti. 

Una mamma in modalità sopravvivenza 

La maternità è un periodo di grande felicità, per una mamma, ma può essere anche un momento di grande stress.

Come è capitato ad Anna Ogier-Bloomer. La sua bambina, Violet, durante i primi mesi di vita ha sofferto di coliche, dormendo pochissimo e lasciando dormire poco anche la sua mamma. Che per tirare avanti è entrata in modalità sopravvivenza

Anna Ogier-Bloomer letdown maternità

Uno dei modi che ha trovato per non soccombere alla stanchezza è stato concentrarsi su un nuovo progetto fotografico.

Letdown: la maternità in 15 foto 

Il progetto realizzato da Anna è Letdown, una prosecuzione del suo precedente lavoro Family Picture. 

Il termine Letdown viene utilizzato per indicare la montata lattea, ed Anna lo ha scelto perché è proprio sul tema dell’allattamento che ha voluto concentrare il suo lavoro. Durante i primi due anni di vita della sua Violet, Anna ha immortalato i momenti più significativi ed emblematici della sua avventura da neomamma che allatta.

letdown allattamento

L’allattamento dal punto di vista di una mamma 

A volte da sola, a volte servendosi dell’aiuto del marito, Anna ha racchiuso nei suoi scatti l’essenza dell’allattamento

Dalla prima notte a casa con la piccola Violet, fino ai suoi due anni, questa mamma – fotografa ha voluto mostrare il lato più vero della maternità, focalizzandosi su un aspetto preciso. 

Abbiamo così l’immagine di una mamma che dorme sul divano con la sua bimba addormentata in braccio, un’altra che racconta da vicino quel leggero dolore che si prova quando il bambino si attacca al seno, una che mostra i graffi lasciati dalla piccola Violet sul collo della mamma mentre ciuccia il suo latte, un’ altra ancora in cui la mamma è seduta sul water mentre allatta una Violet ormai cresciuta

Tanti piccoli frammenti che compongono un quadro speciale ed emozionante

Condividi il post:
Tags dell'articolo:
· ·
Categorie dell'articolo:
Allattamento

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *