Kid Pass: scegli cosa fare con i bambini!

Scritto da
Kid pass

Passare il weekend con i bambini

Finalmente week-end! Non penserete mica di rilassarvi, vero?

Se avete un bambino, probabilmente saprete che organizzare l’agenda durante il fine settimana, trovando l’attività giusta da fare insieme a tutta la famiglia, non è sempre cosa facile.

Per fortuna che, ancora un volta, ci viene incontro la tecnologia!

Mamme “disorganizzate”, amanti del last-minute, genitori indaffarati, lasciatevi guidare verso la scoperta di un modo nuovo di vivere il tempo libero e consultate Kid Pass: un sito straordinario, che raccoglie le migliori attività da fare con i più piccoli in tantissime città.

Kid Pass: come organizzare il fine settimana con i bimbi!

Una vera e propria guida, ideale per i genitori che vogliono spendere con i bambini del tempo di qualità, coinvolgendoli in eventi unici e family-friendly.

Grazie ad un motore di ricerca, su Kid Pass è possibile scegliere il servizio o il tipo di attività desiderato e filtrare i risultati ottenuti per città.

In pochi click potrete scoprire tutte le attività ricreative in programma nella vostra zona, trovare le strutture ricettive davvero a misura di bambino e cogliere al volo le migliori opportunità.

Un’idea così geniale non poteva che nascere dalla mente di una mamma: Marianna Vianello, ex manager di una piccola azienda, dopo il secondo figlio ha deciso di mollare tutto e lanciarsi verso una nuova sfida imprenditoriale.

Una decisione presa per dare nuovo slancio alla carriera, ma anche per rispondere ad alcuni dei bisogni concreti che popolano la quotidianità della vita di una mamma: cosa faccio coi bambini? Dove li porto? Questo hotel sarà adatto ai miei figli? In questo ristorante troverò i servizi per l’infanzia?

È così che è nata Kid Pass: una start-up super premiata, considerata tra le migliori realtà innovative del momento che comprende oggi più di 1400 attività in oltre 30 città.

Curiose di scoprire cosa vi aspetta questo week-end? Basta un click!

Condividi il post:
Tags dell'articolo:
Categorie dell'articolo:
App e Videogame · Mamme e tecnologia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *