Italia, nascite al minimo storico nell’ultimo anno

Scritto da
tasso di natalità al minimo storico in Italia

Che le nascite in Italia fossero in calo ormai da parecchi anni non è certo una novità, ma forse non tutti si aspettavano un’ulteriore diminuzione, pure piuttosto significativa, nell’ultimo anno. E invece secondo l’Istat nel 2016 è stato battuto il record negativo raggiunto appena un anno prima, con sole 474.000 nuove nascite rispetto alle 486.000 del 2015.

Calo delle nascite: i preoccupanti dati Istat

Il calo delle nascite, che a livello nazionale è pari a 2,4%, interessa tutto il territorio ad accezione della provincia di Bolzano che ha registrato invece un aumento della natalità del 3,2%, mentre il numero dei figli per donna, ancora in calo per il sesto anno consecutivo, raggiunge l’1,34. Inoltre rispetto al 2015 i tassi di fecondità si riducono in tutte le classi di età sotto i 30 anni e aumentano in quelle superiori, in particolare nella classe 35-39 anni.

Alla luce di quanto scritto finora, l’unica nota positiva delle stime 2016 degli indicatori demografici sembra essere rappresentata dal calo dei decessi, un dato certamente in linea con la tendenza dell’aumento dell’invecchiamento della popolazione. Ciò non toglie però che senza garanzie, come un lavoro sicuro, mettere al mondo un figlio è un rischio che tante giovani coppie scelgono di non correre.

Condividi il post:
Categorie dell'articolo:
Notizie dal mondo

Commenti

  • E saranno sempre meno. ..senza un lavoro sicuro,le troppe spese e senza gli aiuti adeguati come possono pensare Ke le nascite aumenteranno? ?????

    Marianna LaSciosci Marianna LaSciosci 7 marzo 2017 18:40 Rispondi
  • Finche’ non si fanno giuste politiche pro-famiglia, credo che sempre meno coppie decideranno a fare figli… qui, come un tempo fa hanno detto a tg5- Italia è diventato un paese ottimo per anziani, che sono tantissimi. Si fa di tutto per mantenerli in vita, mentre disabili e le famiglie povere non hanno nessun sostegno se non quelli – spiccioli e un aiuto dalla propria famiglia… è molto triste…Un paese che non bada e prottegge queste cose è destinato a morire, cominciando dalla storia, cultura e poi finendo sui cittadini… sono felici che emigranti fanno la differenza- certo, ma loro hanno la loro provenienza, la loro cultura… quindi, da gioire c’è davvero poco.

    Wioletta Pyziolek Wioletta Pyziolek 7 marzo 2017 18:44 Rispondi
  • C’è anche chi lo vuole e non riesce ad averlo

    Pasquale Anna Napoli Pasquale Anna Napoli 7 marzo 2017 20:14 Rispondi
  • Ma chi li fa i figli in questo paese di m..

    Lara Laureti Lara Laureti 7 marzo 2017 20:50 Rispondi
  • Ti aiutano fino a tre anni ,con una miseria su un reddito che praticamente due adulti muoiono di fame e poi dopo i tre anni campano di spirito santo

    Valentina Baldesarra Valentina Baldesarra 7 marzo 2017 21:06 Rispondi
  • Ma io dico…ci sono paesi molto più poveri de l’italia e cmq danno la pensione ai bambini fino a 18 anni….senza isee o altre cazzate…

    Oana Madalina Oana Madalina 7 marzo 2017 22:02 Rispondi
  • Se ci fosse il lavoro, e soprattutto molte meno tasse!, almeno togliere la metà delle tasse che i poveri lavoratori devono pagare, gli stipendi si alzarebbero almeno di un po’…e forse qualcuno avrebbe la soddisfazione di fare almeno un figlio, già che tutto costa e molte mamme sono in difficoltà a rientrare al lavoro dopo la maternità, ma almeno i mariti riuscirebbero a mantenere tranquillamente la loro famiglia senza dover contare l ultimo centesimo!
    Credono di darti un aiuto col bonus bebè, peccato che devi risultare un morto di fame per ricevere 80 miseri euri, che se ne vanno subito con una scatola di pampers che costa quasi 50€ e forse riesci a comprare due scatole di latte in polvere…va be non dico altro

    Roneyhilla LisbethLevi Roneyhilla LisbethLevi 8 marzo 2017 1:15 Rispondi
  • Se lo stato non fa nulla per aiutarci logico che non si fanno figli !!! Bonus per tutte le mamme indipendentemente dal reddito come negli altri stati !!! Italia vergogna

    Pamela Scaggiante Pamela Scaggiante 8 marzo 2017 7:55 Rispondi
  • Un italiano fa fatica a fare figli visti gli aiuti . Assegni famigliari e moglie a carico nulli. Qualche aiuto se hai idee nullo appunto . Meglio diventare extracomunitario ormai hanno diritto a tutto loro

    Jenny Trovò Jenny Trovò 8 marzo 2017 8:24 Rispondi
  • Con lo stato ke abbiamo gia siamo di troppo.noi

    Laura Gabry Caruso Laura Gabry Caruso 8 marzo 2017 15:44 Rispondi
  • Che se fai figli e hai bisogno a chi puoi far riferimento poi?A nessuno

    Chiara Granieri Chiara Granieri 8 marzo 2017 18:10 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *