Incidente terribile al nipotino di Susan Sarandon

Scritto da
nipotino susan sarandon incidente

L’attrice Eva Amurri Martino, figlia di Susan Sarandon e di Franco Amurri, ha reso pubblici nel suo blog i dettagli del terribile incidente successo a casa sua a poche settimane dalla nascita di James, il suo figlio più grande.

La baby sitter lascia cadere il bambino: avviene una sequenza drammatica

Era passato da poco il giorno del Ringraziamento. A prendersi cura del bebè c’era un’infermiera che, suo malgrado, si è addormentata mentre teneva in braccio il piccolo che è caduto sbattendo la testa. La caduta gli ha provocato la frattura del cranio. Fortunatamente, il piccolo James ha recuperato molto bene e non ha segni di danni cerebrali, ma Eva -come mamma- ha deciso di cercare aiuto in un professionista. La paura è stata troppo grande per poterla superare da sola.

Il senso di colpa che ho sopportato i giorni e le settimane dopo l’incidente è stato intenso e molto dannoso. Non lo augurerei nemmeno al mio peggior nemico”, ha dichiarato la Amurri.

Critiche alle mamme: molte, costrette a subire

Lei ha avuto il coraggio di condividere quello che molte madri, al giorno d’oggi, sono costrette a subire: non solo affrontare colpe auto imposte, ma anche tutte le critiche che chiunque, anche sconosciuti, si sente in dovere di muovere. Magari proprio tramite i Social Network.

Tutte noi mamme, almeno una volta, abbiamo ascoltato frasi come:

“Se non dorme è perché la madre non è serena”;

“Se lo tieni sempre con te, poi non si abituerà mai agli altri”;

“È così magro, sei sicura che mangi abbastanza”? 

Susan Sarandon, una mamma criticata è una mamma fragile

E se tutto questo profluvio di “altrui esperienza” spaventa una mamma normale, figuriamoci cosa deve aver provato lei -esposta dalla sua notorietà- a ricevere valanghe di critiche da chi nemmeno la conosce.

“Inizialmente, ho deciso di non condividere l’accaduto per paura delle critiche. Internet è un luogo strano, dove molte persone si dimenticano dell’umanità e mirano alla giugulare. Ma so che questo messaggio puoi arrivare ai molti che hanno detto che questo incidente è stato colpa mia, che se fossi stata lì al posto dell’infermiera non sarebbe mai successo”.

L’attrice oggi vuole perdonarsi e superare la cosa. Come al solito, i Social Media non hanno di certo aiutato. 

Condividi il post:

Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Commenti

  • Povero piccolo… negligenza da parte dell’infermiera, ma anche tante mamme purtroppo commettono errori… non solo ruoli professionali come quello dell’infermiera! Speriamo davvero che il cucciolo non abbia niente…

    Virginia Longhini Virginia Longhini 19 gennaio 2017 22:57 Rispondi
  • La infermiera estata umpo deficiente ma poteva mettersi nel letto non credo che li dicesse qualcosa qualcuno. Sei stanca sai che il piccolo cade ti viene l’istinto. Di caricarsi.sono conta che sta bene il piccolo

    Ramona Raducan Ramona Raducan 20 gennaio 2017 7:00 Rispondi
  • Cosa ci faceva un neonato in braccio alla baby sitter? Cosa li fanno a fare i figli se poi ne affidano le cure alle mani altrui?

    Cecilia Rossi Cecilia Rossi 20 gennaio 2017 12:45 Rispondi
  • Immagino parliate da mamme perfette che nella vita non hanno sbagliato NULLA coi propri figli e mai lo faranno. Brave.

    Antonella Spinoso Antonella Spinoso 20 gennaio 2017 17:42 Rispondi
  • È successo pure a me proprio un paio di giorni fa e grazie a Dio sta bene siamo sempre in ospedale però voglio solo dire che può succedere a chiunque.

    Alina Bindea Alina Bindea 20 gennaio 2017 17:59 Rispondi
  • Ma ancora esistono questi errori??

    Cristina Giorgetta Cristina Giorgetta 21 gennaio 2017 4:51 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *