A che età avere il primo figlio? Ce lo dice il DNA

Scritto da
età primo figlio DNA

Se avete sempre pensato che l’età per avere il primo figlio fosse determinata dal momento in cui avreste trovato la persona giusta e le condizioni di lavoro ideali per conciliare tempi di famiglia e di lavoro, vi sbagliavate di grosso. A dire quando è l’età giusta per far nascere il nostro primogenito è la genetica. Non dipende dunque da fattori esterni di tipo sociale e scelte soggettive.

A che età avere il primo figlio? Il DNA “sceglie” per noi

Proprio così: è il nostro DNA a decidere quando avere il primo figlio. Altro che scelte personali, è il nostro corredo genetico che determina anche quanti figli avremo.

Questi sono i risultati di uno studio condotto da Melinda Mills, dell’università di Oxford. Il team di ricerca – alla quale hanno partecipato anche alcuni italiani provenienti da diverse struttura sanitarie e di ricerca- ha analizzato un campione di 600.00o persone, analizzando i geni e mettendoli in connessione con il numero di figli. Una relazione tra dati apparentemente lontani fra loro,ma che in realtà ha fatto emergere ulteriori indicazioni abbastanza interessanti. Infatti dallo studio è venuto fuori che i comportamenti riproduttivi hanno una base genetica che certamente può essere influenzata da scelte personali e sociali che però non sono più esclusive.

Fino a che età è possibile avere figli?

Per di più, secondo tale ricerca, è possibile anche predire con una precisione per cui l’errore è stimabile a meno dell’1% il momento in cui si avrà il primo figlio e anche entro quanto tempo è ancora possibile fare figli. Una risposta certo non facile ma che interessa tutti quelli che aspettando di veder prima soddisfatte determinate situazioni personali, sociali e persino ambientali prima di poter avere un figlio.

Quest’orientamento di ricerca potrebbe aprire nuovi e ulteriori spunti di approfondimento proprio sull’età fertile e sull’infertilità.

Categorie dell'articolo:
Concepimento

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *