18 Diciottesima settimana di gravidanza

Scritto da

Mamma, il tuo piccolo ha le dimensioni di un piccolo peperone, pesa circa 150g!
Il percorso è ancora lungo!

Il bambino 

Dalla 18° settimana il tuo bambino comincerà ad usare la pancia per fare un po’ di palestra; inizierà a scalciare un po’ di più, a ondeggiare e a rotolarsi.
Qualche volta potrebbe anche afferrare il cordone ombelicale come se fosse una specie di gioco a portata di mano!
Se aspettate una bambina, in questa settimana, cominceranno a svilupparsi le uova nelle sue ovaie, incredibile vero?

La mamma

In questa settimana avrai già prenotato l’appuntamento per lo Screening Ecografico delle Anomalie Cromosomiche da fare entro le due settimane successive.
L’ecografista si assicurerà che gli organi del bambino siano tutti nella posizione corretta, che si stanno sviluppando in maniera regolare e che funzionino bene; inoltre accerterà che la tua placenta sia sana e si trovi nel posto giusto.
Durante questa serie di controlli, il monitor potrebbe essere posizionato lontano o girato dall’altra parte, ma puoi tranquillamente vedere il bambino dopo aver finito il monitoraggio.
Questo tipo di scansione potrebbe anche rilevare il sesso del nascituro, se non volete saperlo è meglio avvisare l’ecografista, così starà attento a non farsi scappare niente e a non scrivere nessuna informazione in merito sui referti degli accertamenti.
Ricordate che a volte le immagini ecografiche posso anche non essere chiare e difficili da decifrare, quindi non preoccupatevi se non riuscite a distinguere bene tutte le parti del vostro bambino, chiedete all’ecografista di farvele indicare e naturalmente non dimenticate alla fine di farvi dare una foto da aggiungere all’album.

Cosa pensare

Quanto sono invitanti tutti quei vestitini da neonato nei negozi e sui cataloghi? Tantissimo!
Se già stai cominciando a creare un guardaroba, non acquistare solo cose per neonati ma pensa anche a programmare in anticipo cosa comprare per i mesi successivi, magari approfittando dei saldi.
Fai attenzione però a regolarti sulla taglia, calcolando quanti mesi avrà nella stagione in cui dovrà indossare quell’abito. Per non rischiare di compare una maglietta a maniche corte che gli andrà bene solo nei mesi invernali!
Ricorda che, al suo arrivo, il bambino sarà sommerso da tonnellate di vestitini come regalo di nascita.
Qual’è quindi in nostro consiglio? Fai scorta di vestiti per la taglia successiva così il guardaroba del piccolo sarà già ben assortito per un bel po’ di mesi dal suo arrivo.

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Le 40 settimane · Settimane di gravidanza

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *