Il corredino del neonato d’inverno: cosa acquistare?

Scritto da
corredino neonato invernale

Se il vostro piccolo è nato in autunno o inverno, è importante preparargli un corredino in grado di ripararlo dal freddo e in grado di garantirgli il massimo del confort.

uscire neonato inverno corredino

Body, ghettine e tutine sono i capi immancabili sia per quando si sta in casa che per uscire. Scopriamo nel dettaglio tutto ciò che serve per il corredino del neonato d’inverno.

Come vestire il neonato durante l’inverno?

In via preliminare è opportuno precisare che i neonati tendono a soffrire più il caldo che il freddo, per cui, anche se è bene coprirli, non bisogna tuttavia esagerare. Come coprire, dunque, il neonato in inverno?

corredino neonato inverno

Nel corredino intimo del neonato in inverno non possono assolutamente mancare i body. In caldo cotone o in lana, a maniche corte o lunghe, i body sono un must have da utilizzare quotidianamente sotto tutine e vestitini. Le ghettine (ovvero i pantaloni con i piedini), che sono generalmente in caldo cotone o in ciniglia, si abbinano perfettamente ai body, per coprire il bebè alla perfezione.

corredino intimo neonato inverno

Tre domande sul neonato in inverno

Una domanda molto frequente che si pongono le neomamme è la seguente: quando è meglio uscire con il neonato in inverno?

È risaputo che per il benessere del bebè è importante trascorrere del tempo all’aria aperta: in tal modo i neonati cominciano a immunizzarsi e a fare il carico di vitamina D. Le ore migliori per la passeggiata con il neonato sono quelle della tarda mattinata e del primo pomeriggio, ovvero quando l’aria è più calda.

passeggino inverno neonato

Come vestire il neonato in inverno per uscire?

I bambini non vanno vestiti eccessivamente o almeno non più di un adulto. Una delle conseguenze più comuni del coprirlo eccessivamente consiste nella comparsa della sudamina, ovvero un eritema caratterizzato da bollicine e puntini rossi. Per verificare la temperatura corporea del bebè si consiglia di tastare l’area dietro il collo: se risulta fredda, allora significa che è possibile coprire il bambino un po’ di più. Nel caso in cui il bambino venga portato fuori dalla carrozzina (ad esempio per essere allattato), è necessario avvolgerlo in una copertina, in quanto è importante evitare gli sbalzi di temperatura.

Infine, come vestire il neonato in una giornata di sole invernale?

In tal caso sarà sufficiente aggiungere ai vestitini che portano in casa un piumino, un giubbotto o un bomberino. I soprabiti per neonati sono davvero numerosi e molto belli: le mamme non avranno che l’imbarazzo della scelta.

piumino neonato

Guanti e cappellino per neonati in inverno

E per quanto riguarda invece l’utilizzo dei guanti per neonato in inverno? I guantini devono essere utilizzati solo se è strettamente necessario: le manine libere, infatti, rappresentano per il neonato uno strumento di sperimentazione e di conoscenza del mondo esterno. Proprio in virtù di questa considerazione si consiglia di limitare l’utilizzo dei guantini alle sole giornate caratterizzate da temperature particolarmente rigide. Ciò che non deve mai mancare, invece, è il cappellino. La testa del neonato, infatti, tende a raffreddarsi e necessita, pertanto, di essere sempre coperta.

cappellino neonato inverno

Come vestire neonato di notte in inverno

Bisogna fare una premessa: i neonati durante la notte si scoprono poco o per nulla in quanto non si muovono molto e finiscono col riposare stando fermi. Poiché nelle ore notturne la temperatura si abbassa, è necessario che i bimbi siano coperti di più che di giorno.

Invece della tutina in caldo cotone, ad esempio, è possibile utilizzarne una in lana merino. Qualora, invece, il lattante, venga collocato per la notte all’interno del sacco nanna non sarà necessario fargli indossare un capo più pesante, in quanto questi accessori per il bebè avvolgono il piccolo in un caldo abbraccio. 

corredino neonato notte inverno

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Guide e Tutorial

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *