Il controverso baby yoga di Lena Fokina

Scritto da
baby yoga lena fokina

Lena Fokina è un’insegnante di educazione fisica che pratica una singolare forma di yoga su bambini molto piccoli adoperando metodi che fanno molto discutere.

Il baby yoga della Fokina

Lena Fokina da oltre trent’anni insegna yoga portando avanti il suo metodo singolare che alcuni invece considerano un vero e proprio abuso sui minori.

Certo è che vedere lanciare in aria un neonato per poi essere ripreso al volo non fa piacere a nessun genitore come non fa piacere vederlo dondolare freneticamente a testa in giù, tenuto per una gamba. L’insegnante di origini russe organizza spesso seminari ai quali partecipano un gran numero di genitori che arrivano da ogni angolo dell’Europa. Lena Fokina sostiene che il suo baby yoga non sia affatto pericoloso facendo notare che i bambini piangono solo all’inizio, poi smettono e iniziano a divertirsi.

Le reazioni dei bambini al baby yoga

Strilli e urla sono all’ordine del giorno durante le sue sessioni di yoga ma la Fokina non demorde. A suo dire i piccoli nascono con dei riflessi naturali che devono essere rinforzati e aiutati secondo il suo metodo. Elaborò questa pratica anni fa per i bambini piccoli che avevano problematiche scheletriche o muscolari. Con il passare del tempo ha iniziato il baby yoga anche con i bambini sani.

I genitori e il controverso yoga baby

I genitori che sottopongono i propri figli ai trattamenti di Lena Fokina sono talmente soddisfatti del suo metodo che pagano 255 sterline per i suoi seminari di dodici giorni organizzati soprattutto in Russia. Nonostante i bambini comincino a urlare non appena l’insegnante inizi la sessione di baby yoga, lei prosegue non curandosi di tutti i pericoli reali che esistono come la sindrome del bambino scosso e gli sforzi eccessivi delle articolazioni.

Condividi il post:
Tags dell'articolo:
· ·
Categorie dell'articolo:
Curiosità dal web

Commenti

  • Per me è impensabile sta cosa….povera creatura sballottata per aria…ma via….pe na gamba un piede un braccio come fosse di pezza.Sta cretina e cretino chi paga pe queste idiozie.

    Mely C Mojito Mely C Mojito 22 giugno 2017 21:09 Rispondi
  • Io non lo farei mai e poi mai a mio figlio!

    La Saretta La Saretta 22 giugno 2017 21:11 Rispondi
  • Ma chi partecipa ai suoi corsi non ha mai sentito parlare della sindrome del bambino scosso?!?!

    Valeria De Longhi Valeria De Longhi 22 giugno 2017 21:11 Rispondi
  • Mi fa impressione

    Lina Marino Lina Marino 22 giugno 2017 21:15 Rispondi
  • Mio dio no ma questa e fuori di testa

    Arianna Coceanig Arianna Coceanig 22 giugno 2017 21:19 Rispondi
  • …….ma……perché??? Ma lasciamole stare queste creature! È assolutamente ridicolo! Questa brava donna ha trovato il modo di fare soldi con dei creduloni che pensano di essere alla moda seguendo queste pratiche

    Anita Joplin Anita Joplin 22 giugno 2017 21:19 Rispondi
  • Ma neppure se mi paga lei farei questi corsi con il mio bambino!!questa è una pazza esaltata!!

    Mariagrazia Roberta Giordano Mariagrazia Roberta Giordano 22 giugno 2017 21:22 Rispondi
  • Ma fate yoga senza rompere le palle (e le ossa!!) ai bambini!

    Valeria Carucci Valeria Carucci 22 giugno 2017 21:31 Rispondi
  • Non sono riuscita a guardare fino alla fine,mi mette troppa ansia vedere sta creatura sbalottata da una parte al altra,e pensare che io mi sento in colpa quando a volte mi sembra che lo prendo male in braccio

    KlarikaTunde Vecsei KlarikaTunde Vecsei 22 giugno 2017 21:33 Rispondi
  • Il bimbo urla disperato e già questo dice tutto! Questa è da rinchiudere!! Michela Myojo Visone hai mai sentito parlare di questa cosa?

    Valentina Invernizzi Valentina Invernizzi 22 giugno 2017 21:33 Rispondi
  • Non lo farei maiii

    Anna Migliaccio Anna Migliaccio 22 giugno 2017 21:39 Rispondi
  • Ma se poco poco gli provochi una lussazione a un braccio o una gamba che fai, povero piccolo

    Nadia Brighenti Nadia Brighenti 22 giugno 2017 21:40 Rispondi
  • Ma scherziamo???

    Lida Martinelli Lida Martinelli 22 giugno 2017 21:45 Rispondi
  • E con questo tolgo il mi piace a questa pagina, pazzi.

    Valentina Gino Valentina Gino 22 giugno 2017 21:46 Rispondi
    • Cara Valentina, non capiamo il tuo commento, abbiamo solo riportato una notizia.

      Maternita.it Maternita.it 22 giugno 2017 23:08 Rispondi
    • Ha risposto perfettamente il mio pensiero Valentina Marrari.

      Valentina Gino Valentina Gino 23 giugno 2017 8:19 Rispondi
    • Cara Valentina, forse un bambino su Internet lasciato solo potrebbe trovare immagini ben peggiori di questa, non trovi?

      Maternita.it Maternita.it 23 giugno 2017 9:32 Rispondi
    • Trovo assurdo che una pagina cui rispettavo molto dia una risposta del genere … normalmente è normale che in giro si trovi di peggio , ma seguendo la sua logica che esempio sta dando a tutti noi in particolar modo al nostro futuro i bambini ?
      È la stessa identica cosa vedo una massa di spazzatura per strada secondo lei ho il diritto di buttarci un foglio di carta ? Tanto di spazzatura ce ne tanta .. un foglio di carta non fa niente in confronto …
      Questa è la vostra logica? Complimenti…

      Valentina Marrari Valentina Marrari 23 giugno 2017 9:45 Rispondi
    • Anzi più che un foglio di carta direi una bottiglietta di plastica che impiega da 100 ai 1000 anni a degradarsi … bhe state dando la possibilità a migliaia di bambini di vedere un altra forte immagine che potrebbe portare una percentuale molto alta ad imitarla (essendo un adulto nell immagine a compiere questo gesto ) … spero di avervi fatto aprire almeno un po gli occhi ..

      Valentina Marrari Valentina Marrari 23 giugno 2017 9:52 Rispondi
    • Cara Valentina, rispettiamo la sua idea, come anche quella di non seguire la nostra pagina, ma come può vedere in giro, tanti altri siti che trattano i nostri stessi argomenti hanno pubblicato la medesima notizia. Viviamo in un mondo libero e non crediamo che un bambino dovrebbe avere la possibilità di navigare da solo su Internet. Ma queste sono altre questioni 🙂

      Maternita.it Maternita.it 23 giugno 2017 10:15 Rispondi
    • Io seguivo con molto rispetto questa pagina però a quanto vedo il vostro unico interesse è quello di avere like e la coscienza sporca detto ciò, non ha risposto alla mia domanda

      Valentina Marrari Valentina Marrari 23 giugno 2017 10:17 Rispondi
    • Cara Valentina, il nostro intento è INFORMARE. Se volessimo avere unicamente like ci saremmo molto preoccupate del suo commento. Questa notizia ci sembrava particolare, molto più di tante altre che invece si possono trovare facilmente su Internet e non abbiamo nessuna intenzione di prendere le difese di questa tecnica, come si può leggere dall’articolo. Non vogliamo assolutamente dare un esempio a nessuno, non ci poniamo al di sopra delle parti, il nostro intento è proprio INFORMARE. Poi ognuno sceglie di seguire o no, ognuno si fa la propria opinione e diamo la possibilità a tutti di esprimersi (nel rispetto della forma).

      Maternita.it Maternita.it 23 giugno 2017 10:38 Rispondi
    • È giusto informare ! Infatti io non ho detto che è sbagliato trasmettere la notizia , ma come la state trasmettendo , l immagine riportata è troppo “naturale” la donna è molto tranquilla e sorridente nella foto in questione come se ciò fosse naturale , questo sto cercando di farvi capire , un minorenne erroneamente lasciato solo davanti a quest immagine potrebbe tranquillamente imitarla ! Io personalmente potrei pure fregarmene mia figlia ha solo 5 mesi e di certo non la metto di fronte al cellulare , ma come essere umano mi sento in un qual modo responsabile di questa come le altre immagini che volutamente vengono fatte girare su Internet . Perciò è giusto fare notizia ma con consapevolezza ed epica . Se gli altri sbattono immagini non curanti delle conseguenze, io da cittadina vi chiedo cortesemente, quanto meno di non far passare la foto integrale di questa notizia, ma almeno di aggiungere sulla stessa la dicitura: non imitatela ” o un qualche avvertimento a vostro parere più consono . Il mondo resta un mondo libero di opinioni ma sentiamoci un po’ più responsabili del nostro futuro . Con la speranza di aver trovato un punto di accordo che non vi priva della vostra libertà ne della nostra , per FARE NOTIZIA RESPONSABILMENTE !

      Valentina Marrari Valentina Marrari 23 giugno 2017 11:01 Rispondi
    • Ti ringraziamo molto Valentina per i tuoi consigli, restiamo però sulla nostra idea, anche perché come ben sai non possiamo modificare la foto all’interno di un post su Facebook una volta pubblicata.

      Maternita.it Maternita.it 23 giugno 2017 14:19 Rispondi
  • Sto male solo guardando…solo una domanda…perché…che beneficio…visto che piangono e non sono per nulla sereni…???????????Ma per cortesia…e la penso come Daniela Daia…

    Elena De Marie Elena De Marie 22 giugno 2017 21:49 Rispondi
  • Aggiungo la gente non sa che inventare prima, basta prendere per il c… la gente, e fanno soldi

    Stefy Ory Stefy Ory 22 giugno 2017 21:54 Rispondi
  • Ma io mi domando e mi tocco se ci siamo… ma sbattetela in carcere sta deficiente e togliete i bambini a quelle povere cretine che le vanno dietro

    Martina Costarelli Martina Costarelli 22 giugno 2017 21:57 Rispondi
  • Una pazza furiosa

    Emanuela Romanino Emanuela Romanino 22 giugno 2017 22:03 Rispondi
  • Mah a perz a cap

    Mariarosaria Vincenzo Stefanelli Mariarosaria Vincenzo Stefanelli 22 giugno 2017 22:06 Rispondi
  • Ke idea di merda. Io avrei appeso loro in qualke albero a testa in giu… Brutte merde.

    Chiara Chiara Chiara Chiara 22 giugno 2017 22:07 Rispondi
  • No ma…. sindrome del bambino scosso a sta tizia le dice niente???????? Follia pura.

    Elisa Camplani Elisa Camplani 22 giugno 2017 22:10 Rispondi
  • Gabriella Falcicchio mha

    Ilaria Porro Ilaria Porro 22 giugno 2017 22:27 Rispondi
  • Una testa di cazzo

    Francesca Bonomo Francesca Bonomo 22 giugno 2017 22:29 Rispondi
  • Questo non è yoga questa è tortura. La mia istruttrice di yoga tiene corsi per mamme con bebè e di certo non si prendono i bambini come sacchi di patate.

    Annarita Cioffi Annarita Cioffi 22 giugno 2017 22:31 Rispondi
  • È assolutamente sconsigliato dai MEDICI capovolgere i bambini o agitare la loro testa… Ditelo alla maestra di ginnastica

    Chiara Giordano Chiara Giordano 22 giugno 2017 22:42 Rispondi
  • Allucinante! !!!!! Madri idiote del tutto se scelgono questa “pratica” bisogna essere proprio malati per sconvolgere un bimbo così

    Elisabetta Vasic Elisabetta Vasic 22 giugno 2017 22:55 Rispondi
  • Nn mi piace!

    Valentina Perrotta Valentina Perrotta 22 giugno 2017 22:56 Rispondi
  • E cmq sono usciti miliardi di studi scientifici che ammoniscono tutti quei genitori che per gioco li lanciano dicendo appunto che è una cosa che può portare serie conseguenze neurologiche…e questo non è uguale?
    Boh

    Flavia Bignardi Flavia Bignardi 22 giugno 2017 22:59 Rispondi
  • Ma questa è una pazza furiosa!!

    Tino Ely Tino Ely 22 giugno 2017 23:01 Rispondi
  • Ma questa è pazza. Rinchiudetela

    Debora Barilaro Debora Barilaro 22 giugno 2017 23:13 Rispondi
  • Hanno colpa i genitori che li portano!!!!!!

    Laura Pierini Laura Pierini 22 giugno 2017 23:28 Rispondi
  • Mi sto sentendo male poveri bambini

    Giuseppe Leonardi Giuseppe Leonardi 22 giugno 2017 23:39 Rispondi
  • Nn riesco nemmeno a guardare! Ma che ca….

    Antonella Stott Antonella Stott 22 giugno 2017 23:45 Rispondi
  • Lussazione di spalla e gambe a manetta!!

    Sara Fucci Sara Fucci 23 giugno 2017 0:02 Rispondi
  • Nn capisco come faccia ancora ad essere a piede libero sta matta e la gente che la segue.

    Ilaria Nicolò Ilaria Nicolò 23 giugno 2017 0:09 Rispondi
  • O mio Dio questi so pazzi…lasciateli stare i bambini…

    Tiziana Anonimo Latino Tiziana Anonimo Latino 23 giugno 2017 0:12 Rispondi
  • Esercitatelo voi questo yoga del cazzo e lasciate in pace i bambini

    Tiziana Anonimo Latino Tiziana Anonimo Latino 23 giugno 2017 0:14 Rispondi
  • Tiziana Anonimo Latino infatti

    Daniela Daia Daniela Daia 23 giugno 2017 0:14 Rispondi
  • Questa è da denunciare lei e chi porta i propri figli

    Tiziana Anonimo Latino Tiziana Anonimo Latino 23 giugno 2017 0:17 Rispondi
  • Io la prenderei a schiaffi

    Stella Meneghini Parigi Stella Meneghini Parigi 23 giugno 2017 0:19 Rispondi
  • Segnaliamo sta cosa siamo in tante..questa è pazza e va fermata…ma chi porta i propri figli e peggio di lei

    Tiziana Anonimo Latino Tiziana Anonimo Latino 23 giugno 2017 0:19 Rispondi
  • Sta stronza

    Daniela Rosso Daniela Rosso 23 giugno 2017 0:28 Rispondi
  • Togliete immediatamente i bambini a quelle povere IDIOTE delle mamme…. Non degne di essere chiamate tali… e mettete in carcere persone malate come quella lì…. mah..SCONCERTANTE ……………. VERGOGNA

    SalvoeGrazia Milazzo SalvoeGrazia Milazzo 23 giugno 2017 0:44 Rispondi
  • Si vede da un kilometro che i bambini piangono xche stanno male in quel momento che li sbatte… ma cose da pazzi…… Non ci posso credere

    SalvoeGrazia Milazzo SalvoeGrazia Milazzo 23 giugno 2017 0:45 Rispondi
  • Ma nessuno la ferma a questa..??

    Dani Stiva Dani Stiva 23 giugno 2017 1:01 Rispondi
  • Ma perché non si fanno sbattere in aria loro da un bell’orango tango?? Scommetti gli passano le fantasie?? Questa è pazzia allo stato puro!!

    Sara Trincia Sara Trincia 23 giugno 2017 1:04 Rispondi
  • Ma io ste pazze salutiste,e” malate”di sport le appenderei a testa in giù per un pó…così …per vedere se un po di sangue va anche al cervello ogni tanto!!!bah….

    Elisabetta Ferraro Elisabetta Ferraro 23 giugno 2017 1:26 Rispondi
  • Ma siamo pazzi??? Ancora sta in circolazione sta tizia? Almeno è madre? Ma io mi chiedo se sul serio ci sono mamme che fanno questo si propri neonati..la trovo una cosa orribile..il bambino è stato 9 mesi nell’utero della mamma, al caldo e sereno in uno spazio ristretto..fare una cosa del genere è atroce..così come quando uno ti sveglia di botto..immaginiamo ste povere creature che vengono sballottate così..se sento di qualcuno che fa sta cosa la denuncio cristo santo!!!

    Tanya Biest Gix Tanya Biest Gix 23 giugno 2017 2:26 Rispondi
  • Pazzia è una vergogna

    Margherita Quercia Margherita Quercia 23 giugno 2017 3:14 Rispondi
  • Perché non li sbatte anche contro un muro e li sotterra sotto la sabbia? Ma è scema? Fatele un TSO immediato!

    Erica McQueen Erica McQueen 23 giugno 2017 5:48 Rispondi
  • Mai, Mai, mai!!!!!!!!!!

    Mimma Turi Mimma Turi 23 giugno 2017 6:25 Rispondi
  • Malata

    Lara Gilardi Lara Gilardi 23 giugno 2017 6:30 Rispondi
  • A loro rilassa molto essendo fatti ancora di cartilagine li aiuta a rilassare tutti i muscoletti cercate solo su internet. Magari e poi siate schifati

    Mike Lina Mike Lina 23 giugno 2017 7:40 Rispondi
  • Fortuna che bisogna stare attenti anche a non scuotere troppo per consolarlo.. il collo è fragile e i danni sono permanenti! Inoltre notizie del genere sono solo date con intento scandalistico per far leggere di più la pagina

    Laura Falchi Laura Falchi 23 giugno 2017 8:44 Rispondi
  • Esatto!!!!

    Francesca Checa Bellunato Francesca Checa Bellunato 23 giugno 2017 8:47 Rispondi
  • pazza !

    Roberta Loffredo Roberta Loffredo 23 giugno 2017 9:05 Rispondi
  • Qst è pazza…mi è venuto un.colpo assolutamente no,o mio.dio

    Sofia Esposito Sofia Esposito 23 giugno 2017 9:20 Rispondi
  • Ma siete veramente matti vi metterei io a testa sotto grulli forti

    Caterina Ponziano Palermo Caterina Ponziano Palermo 23 giugno 2017 9:55 Rispondi
  • Simona Ciancia

    Sonia ElFy Ciancia Sonia ElFy Ciancia 23 giugno 2017 10:15 Rispondi
  • Bastarda

    Roby Suffer Roby Suffer 23 giugno 2017 10:44 Rispondi
  • Ma cosa credono che questi poveri bimbi siano bambole??????? A questo punto veramente non so che pensare di certa gente e spero seriamente che non abbiano figli!!! E c’è da dire che tanto sale in zucca non hanno nemmeno le madri che lasciato fare questo ai propri figli!! Mah..

    Valentina Lo Conte Valentina Lo Conte 23 giugno 2017 10:48 Rispondi
  • Nooooooo….

    Luana Giovanni Mancuso Luana Giovanni Mancuso 23 giugno 2017 10:50 Rispondi
  • Io sono maestra di ballo e di fitness è la prima regola è prendere i bambini a tre anni…
    Prima non possono fare determinati esercizi figuriamoci questo tipo….poi bho…cmq chiederò a qualche dottore o pediatra

    Luana Giovanni Mancuso Luana Giovanni Mancuso 23 giugno 2017 10:52 Rispondi
  • Giulia Sarti si va?ahahahahah..

    Silvia Gianni Silvia Gianni 23 giugno 2017 12:37 Rispondi
  • Io penso che sono semplicemente teste di c…o è che a queste madri incoscienti andrebbero tolti i figli, no ai genitori che anno poco da dargli di sostentamento ma che li riempirebbero di amore incondizionato, ma.l Italia purtroppo va così!,che tristezza !

    Rossana Vagaggini Rossana Vagaggini 23 giugno 2017 13:03 Rispondi
  • Non sanno più cosa inventarsi!!!!

    Camilla Sorrentino Camilla Sorrentino 23 giugno 2017 13:20 Rispondi
  • Prenderla a sassate in faccia no!?!
    Ma sopratutto quelle dementi,teste di cazzo delle madri che le permettono di fare queste cose con i propri figli!?

    Luana Ciriello Luana Ciriello 23 giugno 2017 13:25 Rispondi
  • FOLLIA PURA sia da parte di chi lo “insegna”che delle madri che vanno a questi “corsi” vorrei vedere chi si farebbe prendere per i piedi…le stesse che magari poi non vanno manco sulle montagne russe perche hanno paura…..sono senza parole

    Sara Stellato Sara Stellato 23 giugno 2017 15:04 Rispondi
  • La farei volare io a questa a calci in culo !! I neonati sono molto delicati non dovrebbero stressarlo in questa maniera è una cattiveria

    Silvia Cravero Silvia Cravero 23 giugno 2017 15:58 Rispondi
  • Roba da pazzi

    Valeria Usai Valeria Usai 23 giugno 2017 16:10 Rispondi
  • Fuori completa

    Martina Bredariol Martina Bredariol 23 giugno 2017 16:57 Rispondi
  • Ma sei pazza?

    Paola Ferrua Paola Ferrua 23 giugno 2017 17:11 Rispondi
  • Mamma mia x me e pericoloso xke le sciampulla il cervello e si può rischiare che ke venga un emmoragia alla testa

    Luigi Deborah Davide Ghera Luigi Deborah Davide Ghera 23 giugno 2017 19:27 Rispondi
  • Daria Montrone ?

    Ilaria Gisondi Ilaria Gisondi 23 giugno 2017 21:17 Rispondi
    • Il “nostro” yoga era decisamente più soft e non sono per niente convinta che sia privo di rischi quello che fa! Dimostrato anche dal fatto che i bimbi piangono…

      Daria Montrone Daria Montrone 23 giugno 2017 22:02 Rispondi
    • Daria Montrone a me fa paura

      Ilaria Gisondi Ilaria Gisondi 23 giugno 2017 22:02 Rispondi
    • È disumano shakerare un bambino così! E c’è chi ci va, pagando anche!

      Daria Montrone Daria Montrone 23 giugno 2017 22:04 Rispondi
  • ma neanche mortaaaaaaaaa ,,,, farei toccare il mio bambinooooooooooo ,,,,,, per caritaaaaaaa ,,,,,,

    Antonina Genovese Antonina Genovese 23 giugno 2017 21:28 Rispondi
  • Mi viene l’ansia. E non ho figli.

    Laura Pontarin Laura Pontarin 23 giugno 2017 21:55 Rispondi
  • Allucinante. Per me sono maltrattamenti

    Federica Faraone Federica Faraone 25 giugno 2017 13:48 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *