Consigli per scegliere abiti premaman riadattabili

Scritto da
come scegliere abiti premaman riadattabili

In gravidanza il corpo cambia velocemente e chiaramente bisogna ripensare l’intero guardaroba. Sentirsi bene nei vestiti che si indossano è un passaggio molto importante in questo periodo di rapidi cambiamenti. Quindi i vestiti vanno scelti con cura. Non prendere la prima cosa che capita anche perché puoi riuscire ad acquistare abiti premaman riadattabili dopo il parto. 

Come scegliere abiti premaman riadattabili

  • Indumenti versatili: cerca indumenti versatili come può essere un vestito a portafoglio che possa stare bene prima, durante e dopo la gravidanza. Puoi sentirti a tuo agio con un vestito morbido, ma non trascurare la lunghezza. La pancia che cresce accorcerà inevitabilmente l’abito.
  • Esalta la tua silhouette: secondo Howerton: “il tuo corpo, almeno la tua pancia, continuerà a crescere nei mesi futuri man mano che avanzi con la gravidanza. Compensa con un giacchino leggero, un cardigan, un gilet o un kimono. Abiti che possono coprire braccia, fianchi e sedere”.
  • Ricorda il girovita:Definisci il tuo girovita, non esistono solo vestiti a trapezio o stile impero”, aggiunge. “Sembrerai molto più slanciata con un abito a portafoglio o  una gonna anni ’60 che crescerà con te e creerà l’illusione di una figura allungata sia prima che dopo la gravidanza.”
  • Materiali gradevoli al tatto:  “Cerca materiali soffici” dice Forman “Una maggiore sensibilità è molto comune durante la gravidanza. Nel post partum tieni a mente che il tuo bambino sarà sempre a contatto con la tua parte superiore. La delicatezza è il meglio per la pelle dei bambini”.
  • Compra un bralette: “Evita i reggiseni col ferretto, che comprimono i dotti mammari e causano infezioni dolorose” dice Forman “Prova il nuovo trend di bralette o opta per un reggiseno con una banda di tessuto che supporti il tuo seno. Preparati a una crescita sia della coppa sia della circonferenza.- La tua gabbia toracica aumenterà durante la gravidanza. Cerca anche un vestito con bretelline fine per sistemare il reggiseno ed evitare che la bretellina scenda.”
  • Lasciati andare. Come consiglio finale, Howerton dice: “Rischia! Il tuo corpo subirà grandi cambiamenti. Ottimizza le tue risorse che hai e scegli sempre lo stile che preferisci e che ti fa sentire a tuo agio durante ogni fase”.
Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Abbigliamento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *