Come organizzare una festa di compleanno originale per bambini

Scritto da

È possibile organizzare una festa di compleanno per bambini diversa e originale? Rendere ancora più speciale questo evento è possibile, ma se una mamma ha voglia di novità deve informarsi con tempo sulle possibili cose da fare. Idee originali e un po’ di fantasia faranno il resto, renderanno il compleanno del bambino unico e indimenticabile.

organizzare-festa-compleanno-originale-bambini

Gli inviti per una festa di compleanno per bambini

Iniziamo subito con la prima cosa da fare prima di organizzare un evento. Per un compleanno che si rispetti non devono mancare gli inviti alla festa, piccoli omaggi di benvenuto che faranno sentire il bambino invitato un vero protagonista. Negli inviti alla festa non possono mancare i dati principali dell’evento e il nome in grande del festeggiato. Per personalizzarli basterà qualcosa di esclusivo e anche molto economico.

Potete prepararli in casa rendendoli originali grazie al metodo più bello che si può scegliere in questi casi, ovvero rendendo partecipi i vostri figli. Prendete un foglio di carta, scegliete la dimensione e disponetelo a libro. Con delle matite colorate disegnate la struttura degli inviti lasciando lo spazio per il corpo del testo. Il vostro compito è solo quello di scrivere il testo e creare la base del disegno con cornici e piccoli disegnini di contorno. Utilizzate i pennarelli giusti per sporcare la mano del vostro bambino e quando lo ritenete pronto fategli poggiare la mano imbrattata di colore sugli inviti alla festa.

L’impronta della mano del festeggiato sarà l’invito più originale e bello realizzato per la vostra festa di compleanno. Ci impiegherete un po’, sappiamo bene che i bambini di quell’età non hanno molta pazienza e stanno poco fermi. Per questo iniziate a creare con tempo gli inviti realizzandoli un po’ alla volta.

inviti per il compleanno dei bambini

Giochi per una festa di compleanno per bambini da uno a tre anni

Durante il party si possono organizzare tanti giochi per la festa di compleanno. Anche se il bambino è ancora troppo piccolo per mantenere un’attenzione alta al gioco potrete trasformarvi negli animatori dell’evento pensando a qualche gioco semplice che non li impegni per troppo tempo.

Un gioco adatto per i bambini da uno a tre anni è quello di utilizzare una scatola di cartone, di quelle semplici del supermercato ma abbastanza grandi per contenere più oggetti. Arricchite la scatola con disegni e creazioni a piacimento e inseriteci dentro i giochi che i bambini conoscono, soprattutto il festeggiato. Create un foro per far entrare le mani dei bimbi e fateli giocare a turno. Potrebbero non capire all’inizio, ma una volta presa confidenza è uno dei giochi per la festa di compleanno più semplici e più amati dai bimbi.  

Un altro gioco divertente da fare è inserire in un’altra scatola (o se avete un borsone colorato va benissimo uguale) oggetti misteriosi e rumorosi. Lo scopo del gioco è far indovinare ai bimbi di che cosa si tratta quando le mamme lo agitano. I bambini devono sentire solo il rumore dell’oggetto senza vedere di che cosa si tratta. Bicchieri, clacson di biciclette, pentole e padelle o qualsiasi oggetto rumoroso potranno diventare il divertimento della festa.

come organizzare una festa di compleanno originale per bambini

 

Festa di compleanno dei bambini: ricette veloci per il buffet

In una festa di compleanno che si rispetti non può mancare il buffet  per gli invitati e la torta. Le scelte su cosa preparare sono diverse, ma se si desidera organizzare qualcosa di veloce e pratico si può puntare su merende sfiziose per grandi e bambini.

Oltre a torte salate e involtini per il buffet, potete valutare di preparare un’insalata di pasta fredda. Se il compleanno inizia già in tardo pomeriggio gli invitati potrebbero restare anche dopo le otto di sera. Le torte salate possono essere disposte in maniera fantasiosa, ad esempio a spirale o a forma di torre, per imbandire la tavola a festa.   

festa compleanno bambini girasole di nutella

Sempre con la pasta sfoglia potete preparare il girasole alla nutella, un dolce velocissimo ma molto bello da vedere che piacerà tanto anche ai bambini. Con due confezioni di pasta sfoglia stendete uno strato abbondante di nutella. Coprite “a panino” con la seconda sfoglia acquistata, inserite un bicchiere in mezzo per aiutarvi a creare la forma e realizzate dei raggi di sole con il coltello senza arrivare fino al bicchiere. Arrotolate ogni singolo raggio, levate il bicchiere e cospargete il cerchio creato con dello zucchero di canna. Infornate a 170 gradi per un quarto d’ora e lo zucchero di canna si trasformerà in un bellissimo sole. I raggi diventeranno ottimi spicchi alla nutella da gustare tra grandi e bambini. 

 

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Creare con i bimbi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *