Al Baby Shower Party ho conosciuto il segreto per arrivare ovunque…

Scritto da
Chicco

Sabato 27 maggio si è tenuto a Milano l’appuntamento annuale con il “Baby Shower Party”, evento organizzato da FattoreMamma. Un evento pensato per coinvolgere neo e future mamme con tanti corsi di approfondimento sulle tematiche che più stanno a cuore a chi si avvicina al fantastico mondo dell’essere mamma.

E infatti c’erano pance piccole o giganti in ogni dove. Tantissimi i neonati, coccolati nelle aree allattamento o incuriositi dai giochi e colori degli stand.

Baby Shower Party infatti non è solo formazione ma è anche un modo per scoprire e toccare con mano tante novità tra prodotti, servizi e attrezzature innovative.

Le neo e/o future mamme hanno potuto trovare tantissimi spunti interessanti e consigli dagli esperti per prepararsi al meglio. Anche pensando a cosa acquistare.

Se penso a quando ho dovuto cercare le cose io per la bimba 2 anni fa, in Repubblica Dominicana, avrei assolutamente appezzato consigli del genere. Tante cose acquistate si sono rivelate inutili e altre invece mi sono accorta che mi sarebbero servite. E alcune cose le avrei comunque acquistate, col senno di poi, ma molto diverse. Un esempio fra tutti, il trio!

Noi abbiamo comperato un trio online, scegliendo piuttosto a caso. E, non che ci siamo trovati male, ma sicuramente ora saprei meglio quali aspetti guardare prima di scegliere.

chicco-passeggino-trio-stylego-2017

Ad esempio mi ha colpito il TRIO STYLE GO della Chicco:

Due le cose che mi hanno colpito maggiormente:

  • compattezza
  • maneggevolezza

Compattezza: il telaio misura solo 50 cm senza sacrificare il comfort del bambino. Con questa larghezza è più semplice passare anche in spazi ridotti e la seduta per il bimbo resta sempre super comoda. Col nostro noi ci siamo incastrate più volte su alcuni marciapiedi particolarmente stretti, o ad esempio non entra nell’ascensore di casa dei miei suoceri. Se dovessi comprare adesso un trio, guarderei sicuramente con più attenzione le dimensioni! Chicco TRIO STYLE GO, inoltre, è compatto anche da chiuso. Si chiude a libro con una sola mano (altra cosa importantissima!) e sta in piedi da solo!!! Il meccanismo di ruote autoposizionanti, infatti, lo fa stare in piedi senza dover fare mille tentativi, mentre hai il bimbo in braccio e magari borse della spesa o il fratellino più grande da controllare. Non male, eh?

Chicco passeggino

Maneggevolezza: i cuscinetti a sfera e le sospensioni su tutte le 4 ruote del Chicco TRIO STYLE GO permettono una maneggevolezza sorprendente! Maneggevole per me è anche poterne usufruire comodamente: la vasta gamma di accessori permette di avere sempre tutto a portata di mano e godersi così le prime passeggiate insieme con il minore livello di stress possibile.
Se penso invece alle nostre prime passeggiate a tre, mi metto le mani nei capelli! Sembravamo la famiglia Fantozzi! Mi mancava sempre qualcosa e soprattutto non sapevo dove mettere e come organizzare le cose utili. O come ritrovarle nel momento del bisogno.

Chicco-combine-poussette-Trio-Style-Go-6

E poi è bello! Io adoro la variante “Elegance”, ma si può scegliere tra 4 bellissimi colori.

È stata assolutamente una giornata utilissima e ricca di spunti. Ma anche un po’ pericolosa: circondata da tutte quelle mamme in attesa  un pensiero mi ha sfiorato la mente… Meglio che non lo faccia sapere a mio marito!

Condividi il post:
Tags dell'articolo:
· · ·
Categorie dell'articolo:
Shopping

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *