La borsa ideale del cambio pannolino

Scritto da
borsa porta pannolini lista

La borsa per il cambio pannolino è un oggetto indispensabile che accompagna le mamme e i loro bambini dal momento della nascita fino allo spannolinamento. Se volete avere la certezza di trovarci dentro tutto ciò che vi serve, ecco gli oggetti che dovranno sempre essere presenti nella perfetta borsa da pannolino.

I “must have” nella borsa per il cambio pannolini

Per prima cosa scegliete una borsa molto capiente, dotata di tasche sia interne che esterne chiuse con un semplice sistema a velcro. Avere a disposizione molte tasche vi faciliterà trovare in tempi brevi proprio quello che cercate senza dover ogni volta rovesciare su un piano tutto il contenuto.

Inserite nella borsa un fasciatoio di piccole dimensioni pieghevole oppure un asciugamano di spugna abbastanza spesso che potrete stendere su un piano sul quale cambiare il vostro bambino. Non dimenticate mai di metterci dentro un abitino di ricambio per il bambino costituito da una tutina e una canottiera.

Immancabili le salviette. Evitate di portarvi dietro una confezione grande e pesante optando per quelle piccole per risparmiare spazio prezioso. I pannolini poi non bastano mai: mettetene in borsa almeno cinque o sei e aumentate la quantità se avete intenzione di stare fuori casa una giornata intera.

Aggiungete un giocattolo per il vostro bambino: servirà a intrattenerlo durante l’attesa dal pediatra, in banca o in qualsiasi altro luogo. Ricordate di portare con voi anche una pasta lenitiva a base di ossido di zinco da adoperare per il cambio e scongiurare possibili dermatiti da pannolino.

Oggetti utili, ma non indispensabili

Se prevedete di stare fuori casa molto tempo, portate con voi anche uno snack nutriente e sano: potreste avere dei cali di pressione o di zuccheri soprattutto durante i primi due mesi dopo il parto. Per lo stesso motivo aggiungete anche una bottiglia di acqua da mezzo litro e un biberon pulito: potreste avere sete voi oppure il vostro bambino.

In una tasca chiusa con cerniera o velcro sistemate il cavo per ricaricare il telefono: trovarsi con la batteria scarica e avere la necessità di una chiamata è una bella seccatura!

Il bavaglino è un altro oggetto facoltativo ma che risulta particolarmente utile se il bambino deve mangiare, bere o se sta mettendo i dentini. Se la borsa è abbastanza capiente, inserite anche una copertina leggera sia in inverno che in estate: potrebbe sempre essere molto utile. 

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Check list

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *