Bimbi e cucina: tre attività stile Montessori

Scritto da
Bambini cucina Montessori

La pedagogista Maria Montessori e il suo celebre Metodo, sono diventati un vero e proprio punto di riferimento negli asili e nelle scuole di tutto il mondo. Ma, a bene vedere, le regole montessoriane possono essere usate nella vita di tutti i giorni, anche al di fuori delle istituzioni scolastiche.

L’ambiente domestico è uno dei luoghi migliori in cui il bambini può sviluppare la propria autonomia e indipendenza, esplorando, toccando, curiosando in tutta sicurezza. Un luogo in particolare che affascina i bambini, ma che spesso è temuto dai genitori perché pieno di possibili pericoli, è la cucina.

Vediamo qualche piccola attività per i bambini da svolgere in cucina, che darà loro tanta soddisfazione e li aiuterà a crescere e diventare indipendenti.

1. Versare l’acqua da solo. Questa semplice attività dà grande soddisfazione ai piccoli, e, come genitori, possiamo aiutarli usando qualche piccola precauzione. Ad esempio, utilizzare un bicchiere di plastica e una bottiglia d’acqua da mezzo litro o una piccola brocca.

2. Affettare frutta e verdura. A partire dai due anni e mezzo, si può dare ai bimbi un piccolo tagliere di plastica, un coltello con la punta arrotondata e farsi aiutare a tagliare la verdura cotta (ad esempio carote e zucchine ). Anche il momento della merenda è ottimo per svolgere questa attività, proponendo ai bambini banane o kiwi da fare a pezzettini!

3. Lavare le tazze della colazione. Sempre a partire dai due anni, i bambini posono aiutare nel lavaggio delle stoviglie. Magari nelle mattine del week end, quando si ha un po’ più di tempo, è bene far salire i bimbi su una pedana e metterli a “giocare” con acqua e sapone nel lavandino della cucina. Usare l’acqua e il sapone non solo è molto divertente, ma aiuta ad allenare i loro movimenti, la coordinazione e la concentrazione.

Condividi il post:
Categorie dell'articolo:
Educazione/psicologia

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *