Bergamo: nate gemelline siamesi con un solo fegato

Scritto da
gemelline siamesi fegato in comune

Sono nate all’Ospedale di Bergamo due gemelline siamesi con un solo fegato. Un evento raro – una ogni 200.000 nascite – che ha richiesto un cesareo abbastanza impegnativo. L’intervento, infatti, è durato un’ora e mezza. Le bambine, fanno sapere dal nosocomio cittadino, sono in condizioni stabili anche se la loro prognosi è ancora riservata.

Gemelline siamesi: una culla termica tutta per loro

Le gemelline siamesi con il fegato in comune sono adesso in una culla termica realizzata ad hoc per loro e sono affidate alle cure del personale medico e sanitario della Patologia neonatale diretta da Giovanna Mangili e dal suo vice, Maurizio Giozani.

Un parto senza precedenti a Bergamo

Dal Giovanni XXIII di Bergamo fanno sapere che è la prima volta che nascono dei gemelli siamesi. Si può dire, dunque, che si sia trattato di una nascita e di un parto cesareo senza precedenti che ha impegnato non poco il team medico che nei giorni precedenti era stata impegnato, con grande professionalità,  anche nella simulazione dell’operazione.

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *