L’addio a Stefania Fiorentino, mamma di Bea, la bimba di pietra

Scritto da
Stefania Fiorentino mamma Beatrice bimba di pietra

Ieri è arrivata la triste notizia della morte della mamma di Bea, conosciuta come la “bimba di pietra”.

Stefania Fiorentino non ce l’ha fatta: ha lottato molti anni contro un tumore al seno ma alla fine la malattia ha vinto e a soli 35 anni ha lasciato i suoi cari e la piccola Beatrice, la sua adorata figlia. La piccola è nata con una rara malattia senza cura che la irrigidisce calcificando le articolazioni e bloccandola nel suo stesso corpo.

La bimba di pietra: una malattia rara e sconosciuta

Beatrice è costretta a vivere in una specie di armatura che la imprigiona e che le impedisce i movimenti. Calcificazioni articolari talmente rare che ne soffre un numero davvero esiguo di persone al mondo e di cui non si conoscono ancora le cause né tanto meno una cura.

Il Mondo di Bea: l’Onlus continuerà a sopravvivere

Stefania aveva fondato una Onlus, il Mondo di Bea, per sensibilizzare la collettività rispetto alla malattia della figlia. E proprio sulla pagina Facebook dell’Associazione, lo straziante annuncio della sua morte: “Vorremmo trovare le parole giuste, ma purtroppo non ci sono. Stefania, la mamma di Bea, ci ha lasciato questa sera. Di fronte a un momento così difficile, sono certa che rispetterete il nostro silenzio”.

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Commenti

Rispondi a Fortuna Pizzicato Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *