8 esercizi per coccolare il bambino in gravidanza

Scritto da
esercizi coccolare bambino in gravidanza

A sentire parlare di esercizi durante i nove mesi di gravidanza ci si può spaventare, ma niente panico. Sempre attente alle vostre esigenze di mamme, oggi vogliamo proporvi dei consigli speciali, degli esercizi per coccolare il vostro bambino in gravidanza. Si tratta di esercitazioni semplici e utili, per trovare un benessere da mamma a bambino, ma anche come aiuto per  sentirvi meglio durante le giornate più impegnative.  

Abbiamo pensato di proporvi questi consigli in base al periodo di gestazione, per vivere insieme a voi i momenti pi difficili ma anche più intensi, che sicuramente ricorderete dopo il parto.

Esercizi in gravidanza primo trimestre

Il primo trimestre da futura mamma è il più tosto dal punto di vista psico- fisico. Abituarsi alle nuove rotondità, combattere ogni giorno con gli sbalzi ormonali, conoscere i primi dolori della gravidanza, convivere con lo stress quotidiano: tutti questi cambiamenti possono intaccare il vostro benessere. Per questo tra gli esercizi per coccolare il vostro bambino vi consigliamo di fare uno stop dalla solita routine quotidiana. Spegnete televisione e pensieri, abbassate gli scurini del soggiorno e accendete lo stereo. Scegliete un cd di musica classica, la musica ideale per rilassare i sensi. Avete bisogno di liberare la mente e non pensare alle ansie. Se non avete musica classica in casa comprate subito un cd di Mozart, Schubert o Beethoven.  Le coccole mamma e figlio sono assicurate.

Il secondo esercizio utile per coccolare il vostro bambino in gravidanza è quello di iniziare a considerare il vostro bimbo non come un piccolo fagiolo di pochi centimetri, ma come il vostro bambino. Parlate con lui, raccontaglieli che cosa fate durante la giornata e le emozioni che sentite e provate per lui e con lui.

esercizi coccolare bambino in gravidanza musica

Esercizi in gravidanza secondo trimestre

Arrivati al secondo trimestre di gravidanza siete pronte per gustarvi ogni momento di questo nuovo cammino. Terminate le nausee avrete più forze e potrete avere più tempo libero per diversi svaghi. Dedicate delle coccole speciali alla lettura di libri di maternità. Scoprirete la magia di questo mondo e imparerete tante nuove cose sulla gravidanza e la vostra nuova vita. Inconsciamente trasmetterete le nuove informazioni anche al vostro bambino, che grazie ai vostri stati d’animo e alla consapevolezza che acquisterete con le nuove letture vi renderà più vitali, sicure e serene.

Oltre alle letture di libri potete anche iniziare a cantare a voce alta le ninne nanne e le filastrocche che conoscete. Il bambino imparerà a sentire il suono della vostra voce e a riconoscerlo come tale. I bambini nel pancione adorano i suoni: fategli ascoltare, quindi, carillon e musichette che poi gli metterete nella culla per farlo addormentare quando sarà ufficialmente in famiglia.

esercizi coccolare bambino in gravidanza leggere al pancione

Esercizi in gravidanza terzo trimestre

Durante il terzo trimestre di gravidanza arriva il momento delle favole. Leggetene una al giorno prima di andare a dormire e divertitevi a contare i suoi movimenti in base alle vostre intonazioni di voce. Segnate quanti colpetti e che reazioni ha in base a ilarità, gioia, esclamazioni delle vostre letture. I vostri appunti oggi sono coccole, domani saranno un bellissimo memory da ricordare.

L’ultimo mese di gravidanza è quello più indicato anche per i massaggi. Fatevi coccolare dai vostri partner con massaggi a caviglie e polpacci, un’azione di cui trarrà giovamento anche il vostro bambino. Coccolatevi anche voi con dei delicati massaggi alla pancia e scegliendo la posizione più comoda per questo piacevole momento a due con il vostro bimbo. Infine, uno degli esercizi più belli durante l’ultimo periodo della gravidanza riguarda l’allontanamento delle ansie. Per farlo servono gli esercizi di training autogeno. Imparate l’importanza della respirazione e applicatela più volte durante il giorno, ma non solo per prepararvi al momento del parto, tanto per rasserenarvi e abbandonare ogni stress quotidiano.

esercizi coccolare bambino in gravidanza training autogeno

Un altro esercizio utile è quello di fare buio in casa, mettersi comodi su una sedia e chiudere gli occhi. Ripetere a mente tanti pensieri positivi vi farà stare bene. Liberate la mente dalle preoccupazioni del parto e evocate i ricordi più belli della vostra vita. Ricordare gi attimi felici vi renderà sicuramente più serene. 

Categorie dell'articolo:
Gravidanza · Guide e Tutorial

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *